Lavoro con energie rinnovabili

Lavoratori sui pannelli solari

En Rinnovabili Verde puedes trovare infinite notizie sulle energie rinnovabili, da progetti con grandi ambizioni come quello di "La prima città solare d'America, Babcock Ranch" a idee di innovazione come "Energia solare ... con la pioggia!. La nuova cella solare con grafene ". In altre parole, in l'occupazione nelle energie rinnovabili è già stata vista più continuamente.

oggi più di 9,4 milioni di persone nel mondo sono lavoro attualmente nel settore delle energie rinnovabili, all'interno del quale possiamo vedere che alcuni lo fanno nel solare fotovoltaico con 2,8 milioni di persone, nell'eolico con 1 milione o nei biocarburanti con 1,6 milioni.

questo conferma il vigore di questo settore che alla fine è relativamente nuovo se ci confrontiamo con gli altri. Allo stesso tempo, si riflette che dal 2015 le energie rinnovabili hanno avuto un aumento del 5%.

Cina, Brasile, Stati Uniti, India, Giappone e Germania hanno attualmente la più alta quantità di energia rinnovabile. D'altro canto, L'Europa continua a resistere con un mercato forte nonostante il ritiro dei sussidi nel Regno Unito per gli sviluppi nel solare e nell'eolico.

Il mercato solare è aumentato in capacità installata a 15% in 2015 e per quanto riguarda la capacità installata di l'energia eolica è guidata dall'Europa con Spagna, Regno Unito, Germania, Italia e Francia come principali paesi.

La Cina dice addio al carbone

Conosci già tutti i problemi di inquinamento dell'aria e del suolo che la Cina ha con la sua lunga dipendenza dal carbone, Ecco perchè scommettono molto sulle energie rinnovabili e infatti guida il mondo dell'occupazione rinnovabile In tutto il mondo. Questo è prenderlo sul serio!

Sono riusciti a dare occupazione a 3,5 milioni persone del settore, inoltre la Cina ha contribuito lo scorso anno a più di un terzo della capacità globale delle energie rinnovabili.

Inoltre, l'ascesa dell'energia solare continua in questo paese e quindi si prevede una diminuzione molto considerevole dell'inquinamento atmosferico cronico da carbone.

Quindi meno carbone e più energia rinnovabile equivalgono a una migliore qualità dell'aria e della vita e più posti di lavoro. Non male quell'account!

L'Europa ha rallentato ma continua ad andare avanti

Con circa 10 anni di crescita, L'Europa ha subito un forte rallentamento negli sviluppi delle energie rinnovabili almeno negli ultimi due anni.

Ciò è dovuto principalmente al cambiamento politico riferendosi alla saturazione del mercato e ai sussidi governativi.

Tuttavia, non tutto è perduto perché il file i dati mostrano che le industrie delle energie rinnovabili sono ben consolidate e forti nel loro mercato, soprattutto le energie utilizzate dal Sole e dal vento.

Lavoro nel settore dell'energia eolica

Inoltre, alcuni progetti sono già in movimento e vengono implementate tecnologie nuove e innovative, in modo che è necessario personale qualificato e l'occupazione in questi settori è in aumento.

Nuovi mercati e più capacità

Potremmo trovarci in una serie molto calda con un'eccellente opportunità di lavoro.

Su cosa mi baso per dire questo?

È semplice, la questione importante e più essenziale in questo settore è ottenere l'ottimizzazione di piante che esistono e sono attive per ottenere il massimo da esso possibile dagli sviluppi esistenti.

Come risultato di questo, c'è una domanda costante di asset manager, analisti, amministratori di sito, nonché tecnici che lavorano direttamente o indirettamente per il settore delle energie rinnovabili.

Il mercato cresce e fa tendenza importante che oltre a fornire occupazione nei suddetti, ci danno interessanti prospettive di lavoro e specializzazioni nel sprecare energia come la digestione anaerobica (abbreviata in AD), la biomassa e la gassificazione.

occupazione della biomassa

Per questa crescita possiamo dirlo le normative ambientali hanno influenzato in particolare, abbiamo ad esempio regolamenti che limitano le discariche.

Lo studio lo ha scoperto stanno costruendo in tutto il mondo impianti bioenergetici di piccole e medie dimensioni, che saranno anche nuove fonti di occupazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.