Gli elettrodomestici più efficienti per risparmiare energia in casa

elettrodomestici più efficienti

La L’elettricità è oggi una delle fonti di energia più importanti. Da quando alcune città iniziarono ad essere elettrificate nel IX secolo, molte industrie e gadget della vita quotidiana sono ora alimentati da questa energia. Ci aiuta a comunicare attraverso dispositivi di comunicazione, a svolgere compiti domestici con elettrodomestici, all'elaborazione dati con apparecchiature informatiche, alla burocrazia online, al tempo libero, ecc.

Pertanto, è parte integrante della nostra vita quotidiana, ma il suo uso eccessivo può comportare bollette salate e un maggiore impatto ambientale. Ed è a questo che serve questo articolo, per cercare di evitare il più possibile entrambe le cose, senza rinunciare al benessere e alla tecnologia attuale, ma essendo più sostenibili...

Cos’è l’etichetta di efficienza energetica?

etichetta di efficienza

La Etichetta di efficienza energetica dell’Unione Europea è uno strumento che consente ai consumatori di comprendere e confrontare meglio l'efficienza degli elettrodomestici e prendere decisioni di acquisto più sostenibili ed economiche. Questa etichetta classifica gli elettrodomestici su una scala da A a G in base alla quantità di energia che consumano. Gli elettrodomestici di classe A (verde) sono quelli che consumano meno energia (i più efficienti dal punto di vista energetico). I dispositivi di classe G (rossi) sono quelli che consumano più energia e quelli che dovrebbero essere evitati.

Esistono altri tipi di etichette, come Energy Star, un'iniziativa dell'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (EPA) creata nel 1992. Il suo obiettivo principale è promuovere dispositivi elettrici ed elettronici con un'efficienza energetica elevata e superiore. .

Cambiamenti nella nuova etichettatura ed equivalenze

In precedenza, il grado di efficienza energetica veniva misurato con le lettere: A+++, A++, A+, A, B, C, D ed E. Tuttavia, da marzo 2021, introdotta nuova etichetta seguendo le linee guida dell’UE. Con questa modifica sono stati eliminati i livelli A+++, A++ e A ed è stata istituita una nuova scala di 7 lettere: A, B, C, D, E, F, G, dove l'etichetta A è quella con la massima efficienza e G quella più basso. . Questa misura è intesa ad eliminare la confusione riguardo alla classificazione tra le diverse varianti di A di cui sopra.

I migliori elettrodomestici a risparmio energetico

elettrodomestici efficienti

Una volta capito questo riguardo alle etichette, in modo da non dover cercare cosa sono i migliori elettrodomestici con maggiore efficienza, per risparmiare energia in casa e contribuire alla tutela dell'ambiente riducendo la bolletta elettrica, abbiamo effettuato con attenzione questa selezione:

I microonde più efficienti

Con lo sconto Orbegozo Il mio 2115...
Con lo sconto Taurus Fastwave 20 Griglia...
Con lo sconto SEVERIN Microonde con...

El forno a microonde È un apparecchio ampiamente utilizzato e con sempre più seguaci. Può essere utilizzato per riscaldare, cuocere, gratinare o scongelare velocemente, ed è importante che sia efficiente, come questi tre modelli che vi mostriamo.

Le migliori lavastoviglie efficienti

I lavastoviglie Non solo consumano acqua, ma utilizzano anche energia elettrica per funzionare. Per questo è importante acquistarne uno di classe A, in modo che venga certificato in etichetta che è il più efficiente possibile, e così risparmiare energia ad ogni lavaggio.

I migliori frigoriferi efficienti

La frigorifero Non è l’elettrodomestico che consuma di più, però, è uno di quelli che contribuiscono di più ai consumi e alla bolletta. Il motivo è che è connesso 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, funziona sempre e questo si vede. Pertanto, scegli una di queste opzioni migliori e più efficienti che abbiamo selezionato per te.

Le migliori lavatrici efficienti

Come la lavastoviglie, un altro elettrodomestico che consuma acqua ed elettricità lo è la lavatrice. Non esitate quindi ad acquistarne uno e a sostituire il vostro vecchio dispositivo, poiché a lungo termine questo sarà compensato dal risparmio che avrete.

I forni più efficienti

Con lo sconto Balay 3HB2030X0 - Forno...
Con lo sconto Teka HCB 6535 - Forno...
Con lo sconto Candy Idea FCID X676,...

El forno elettrico È uno degli elettrodomestici che consuma di più, poiché per generare calore vengono utilizzate resistenze che possono consumare 2000 W e in alcuni casi anche più di 3000 W. Pertanto, è fondamentale che sia efficiente per risparmiare energia.

I televisori più efficienti

La Televisión, sin dalla sua invenzione, ha preso il sopravvento sulle case e occupa un posto privilegiato. Passiamo molte ore davanti ad esso e questo si vede nella bolletta della luce. Pertanto, risparmia con questi televisori efficienti.

Le lampadine più efficienti

Ne esistono molti tipi lampadine a risparmio energetico, basato sulla tecnologia LED, sia convenzionale che intelligente. Qui vi consiglio i migliori.

I migliori condizionatori efficienti

In estate vogliamo sempre avere una temperatura confortevole e per farlo dobbiamo consumare energia. Si può comunque consumare il minimo possibile utilizzando temperature non molto basse (23-26ºC) e con a climatizzazione efficiente come questi. E ricordatevi di avere la casa ben isolata, in modo che non entri calore dall'esterno...

Le migliori stufe efficienti

Con lo sconto Cecotec Radiatore...
Con lo sconto Toro Tropicano 2400...
Con lo sconto Orbegozo CV 2300 B...

Qualcosa di simile accade con i mesi invernali. Vogliamo tutti tornare a casa e avere una temperatura confortevole. Le stufe, insieme ai forni, sono solitamente gli elettrodomestici che consumano più energia elettrica. Per questo motivo è doppiamente importante non utilizzare temperature molto elevate, e acquistare una stufa efficiente, oltre ad avere la casa ben isolata.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.