Trasforma un'auto da benzina a GPL

trasformare un'auto da benzina a GPL

Il GPL o anche noto come gas di petrolio liquefatto è un combustibile a base di gas naturale che ha un'elevata efficienza e un prezzo contenuto ma che richiede un costo iniziale. Ci sono molte persone che vogliono trasformare l'auto da benzina a GPL ma non ne conoscono bene il regolamento o il prezzo.

Per questo dedicheremo questo articolo a raccontarvi cosa dovete sapere per poter trasformare l'auto da benzina a GPL.

Cambio carburante

trasformare un'auto da benzina a GPL

Il gas di petrolio liquefatto ha un basso costo e le stazioni di servizio, anche se non ci sono pompe ovunque. Bisogna tenere conto che per trasformare un'auto da benzina a GPL, devono essere rispettati alcuni standard. La trasformazione non è possibile su tutti i veicoli e Se vuoi ottenere l'etichetta ECO dalla DGT, il tuo veicolo deve soddisfare alcune condizioni. Molti produttori hanno già nella loro gamma versioni che hanno modelli con gas automatico predisposti in fabbrica per accettare GPL e benzina. Inoltre, è possibile convertire un'auto a benzina per renderla compatibile con il gas di petrolio liquefatto.

Uno dei dubbi frequenti è quello che serve per poter trasformare un'auto da benzina a GPL. Tra i vantaggi del gas di petrolio liquefatto troviamo consumi ridotti e prezzo contenuto.

Caratteristiche per trasformare un'auto da benzina a GPL

serbatoio gpl

Queste auto sono veicoli che hanno un motore termico e in particolare un motore a benzina. Si può dire che sono veicoli bifuel che hanno un solo motore ma con due possibili combustibili. Ciò significa che hanno anche i serbatoi per i diversi combustibili. Può funzionare perfettamente con benzina o con gas di petrolio liquefatto indistintamente. Pertanto, a livello tecnico, inizia sulla base di un'auto a benzina convenzionale.

Il serbatoio del gas di petrolio liquefatto ha alcune caratteristiche tecniche diverse da quelle convenzionali. Queste circostanze tecniche sono ciò che definisce se un veicolo con un motore termico a benzina può essere convertito o meno a GPL. Un altro fattore da tenere in considerazione sono le normative. Ed è che una serie di requisiti e parametri devono essere soddisfatti per convertire in gas di petrolio liquefatto. Ci sono alcuni aspetti specifici che devono essere dettagliati per sapere bene se è possibile trasformare un'auto da benzina a GPL.

Se analizziamo a livello tecnico, possiamo vedere che tutte le auto a benzina immatricolate dal 1995 in poi possono essere convertite a gas di petrolio liquefatto. Solo nei modelli specifici immatricolati da questa data al 2001, che sono quelli conformi alla EURO 3 o le normative successive sono quelle che possono essere trasformate. Sulla base di questa premessa, si deve tener conto se il veicolo è iniezione diretta o iniezione indiretta. Le auto a benzina che hanno un Il sistema di iniezione indiretta può essere convertito abbastanza facilmente in gas di petrolio liquefatto. Le conversioni possono essere effettuate in qualsiasi officina specializzata. Ciò che presenta difficoltà tecniche e potrebbe non essere in grado di convertirsi alla punizione del petrolio sono i modelli a benzina con un sistema di iniezione diretta.

Il motivo per cui non è possibile è perché un veicolo che è stato convertito a gas di petrolio liquefatto può essere utilizzato con una seconda serie di iniettori specifici per GPL. Nel caso di modelli con iniezione diretta, significa che gli iniettori di benzina non ricevono carburante quando il veicolo funziona a gas di petrolio liquefatto. Quando ciò accade, può causare eccessi nella temperatura del motore e diversi problemi. I veicoli con GPL di fabbrica hanno motori a iniezione diretta e iniettori modificati preparati per resistere a temperature più elevate.

A livello tecnico è possibile trasformare un'auto a benzina a GPL con iniezione diretta ma la modifica implica che gli iniettori debbano condurre meglio il calore così come isolanti in teflon devono essere installati per resistere alla temperatura. Ovviamente tutto ciò comporta un costo iniziale più elevato.

Prezzo per la trasformazione di un'auto da benzina a GPL

miglioramento del carburante

Come sappiamo, convertire un'auto da benzina a GPL ha numerosi vantaggi, sebbene presenti anche alcuni inconvenienti. Il gas di petrolio liquefatto sta creando una base di butano e propano. È un dato di fatto che è in aumento e sempre più produttori lo includono nei loro modelli. Ed è che ha grandi vantaggi economici e ambientali che rappresentano un'interessante alternativa alla benzina.

Il prezzo delle auto è simile a quello delle unità a benzina o diesel, ma a lungo andare sono molto più convenienti. Ed è che la punizione del petrolio è un carburante molto più economico di quelli tradizionali. Si calcola che più o meno il costo aggiuntivo del veicolo si ripaga quando l'utente percorre circa 30.000 chilometri all'anno. Va notato che queste auto hanno due serbatoi quindi la loro autonomia è maggiore. Cioè, hanno il serbatoio per il classico olio e la benzina convenzionale. Grazie a questo, possono percorrere più di 1.000 chilometri senza fermarsi per fare rifornimento.

Se non hai abbastanza soldi per acquistare un'auto con GPL installato, puoi convertire un'auto da benzina a GPL. Dopo aver valutato se questa conversione è redditizia per te, devi recarti in un'officina specializzata per installare un kit approvato. Si tratta di una riforma importante, quindi è consigliabile, diverse settimane dopo il filtraggio, visitare l'ITV per verificare che l'installazione sia corretta e che la modifica possa essere legalizzata. Il serbatoio GPL è installato nel vano della ruota di scorta.

Per quanto riguarda il prezzo, la datazione varia a seconda della cilindrata di ogni veicolo, ma generalmente varia tra 1.500-2.000 euro. L'installazione richiede alcuni giorni e dipende dal tipo di veicolo.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più su come trasformare un'auto da benzina a GPL.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.