Moto elettriche economiche

Emocicli Tornado 3.0

Quando parliamo di mobilità elettrica non ci riferiamo solo all'auto elettrica. Le motociclette elettriche stanno aprendo la strada e molto più velocemente delle auto. Ed è che le motociclette elettriche sono molto più comode ed economiche. Per fare il passo verso la transizione energetica verso le energie rinnovabili e i motori elettrici non inquinanti, una moto è più semplice.

Pertanto, dedicheremo questo articolo per insegnarti alcuni dei motociclette elettriche economiche così puoi iniziare in questo mondo.

Moto elettriche economiche come l'inizio della transizione energetica

bici elettrica

Solo nel 2017 sono state vendute 4.386 unità (1.816 ciclomotori e 2.570 motocicli), con una crescita del 188% rispetto al 2016 per i primi e del 223% per i secondi. Sebbene il loro prezzo sia leggermente superiore a quello delle motociclette a combustione interna, le nuove normative che sono state stabilite nelle grandi città in materia di inquinamento significano risparmi nel medio e lungo termine di carburante e manutenzione. Questo è ciò che fa sì che le motociclette elettriche inizino ad avere qualcosa di più attraente.

I modelli di motociclette elettriche economiche provenienti dalla Spagna devono competere come quelli che provengono direttamente dall'altra parte del mondo. La Cina è il principale mercato mondiale per questi veicoli sostenibili. Dall'elenco di motociclette elettriche economiche che ti forniremo di seguito, tieni presente che, a causa del suo prezzo basso, alcuni non superano la velocità massima di 45 km / h. Questa velocità segna il limite secondo la legislazione sull'uso dei permessi per guidare motociclette elettriche in Spagna. Queste motociclette possono essere guidate con una patente di ciclomotore e possono essere ottenute a 15 anni di età.

Ci sono alcuni modelli che superano questa velocità e per questo sarà necessario possedere una patente B per guidare auto.

Moto elettriche economiche

Faremo un elenco delle motociclette elettriche economiche più popolari in questi tempi.

Emocycles Moskito 500: 1.299 euro

Questa è una delle moto più economiche in circolazione. Ciò rende la sua qualità leggermente inferiore. I loro principali svantaggi sono che hanno pochissima autonomia. Ha solo una potenza di 1 CV. Possiedono batterie al piombo estrapolabili che consentono un'indipendenza di ricarica di soli 35 chilometri. La velocità massima è di 40 km / h.

A prima vista può sembrare che questa bici non valga molto. Tuttavia, è quasi perfetto per una piccola città in cui dobbiamo spostarci continuamente da un luogo all'altro. Ad esempio, quella persona che lavora come venditore e deve andare da un posto all'altro può essere interessante per avere questo tipo di moto. Quello che devi tenere in considerazione è la distanza da percorrere. Altrimenti dovrai ricaricare la moto a metà giornata.

Lifan E3: 1.950 euro

Questo motore elettrico è meno conosciuto in Spagna ma è diffuso in Cina. La sua batteria è al litio rimovibile e ha una potenza di 1.5 CV che arriva fino a 49 km / h. È di dimensioni piuttosto ridotte ma questo lo rende leggero e compatto con ruote fino a 10 pollici. Puoi scegliere tra colori piuttosto originali e sorprendenti. La sua scatola digitale è molto ben progettata e ha poche ma accurate informazioni.

A differenza di altre motociclette elettriche economiche, ha luci a LED sia sulla fermata che sui piloti. Dispone inoltre di una presa USB di serie e di un cavalletto che disconnette il motore.

Emocycles Spirit 2000: 1.999 euro

Emocicli Spirit 2000

Questo è un marchio che si colloca ancora una volta al terzo posto tra i più economici del mercato. Il clou di questa moto elettrica è che ha una guida abbastanza agile e dinamica. È destinato principalmente alla guida in città. Ha un po 'più di potere in giro il 3 CV e che raggiunge una velocità di 50km / h con autonomia fino a 50km.

Ha un avvio abbastanza rapido e una buona stabilità. Ha una trazione posteriore e rovine fino a 10 pollici, essendo una nozione leggermente più avanzata per chi non vuole soffrire l'ansia che si ha per l'autonomia.

Lectric Urban: 2.495 euro

Lectrico Urbano

Il salto è un po 'più qualitativo in termini di qualità. Sei un marchio puramente spagnolo che ha offerto un modello abbastanza abbordabile. Questa moto elettrica economica è più grande e costa qualche euro in più. Tuttavia, è possibile ottenere una bici con una potenza di 6.7 CV e 5000 W, che consente una buona accelerazione. Cosa c'è di più, la sua autonomia è più significativa fino a 90 km e una velocità massima di 92 km / h.

Come puoi vedere, questo modello è molto più sofisticato per il prezzo che vale. La cosa che più colpisce di questa moto è che è progettata per circolare sia in città che su strada. Può sostenere un carico di 150 kg e la bici pesa 165 kg. Ciò consente a due persone di medie dimensioni di viaggiare al suo interno.

NIU Serie M: 2.499 euro

Questo è un marchio di origine cinese ma è commercializzato in Spagna in due modelli. Da un lato, abbiamo la serie M che è più economica ma non lesina sul design futuristico senza dimenticare la facilità di guida. È quello che viene confrontato più spesso con il resto delle motociclette elettriche. Essendo più piccolo, è molto leggero e ha un peso totale inferiore a 100 kg. L'autonomia è piuttosto elevata intorno agli 80 chilometri e può essere raggiunta grazie alla sua batteria rimovibile con una spina convenzionale.

Il tempo di ricarica è di circa 6 ore. La velocità massima di questa motocicletta 45 km / h.

Emocycles Tornado 3.0: 2.599 euro

Questa azienda ha modelli abbastanza competitivi in ​​questo mercato. Questa moto ha una potenza di 3CV con batterie al silicone rimovibili e un'autonomia massima di circa 70km. Ha freni a disco idraulici su entrambe le ruote anteriori e posteriori e ruote in alluminio. La velocità può essere la sua più grande attrazione per noi poiché raggiunge solo i 45 km / h. Tuttavia, è una motocicletta progettata per circolare in città.

Come puoi vedere, il business delle motociclette elettriche è in forte espansione. Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulle motociclette elettriche economiche.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.