La lucertola gigante sta scomparendo nelle Isole Canarie

lucertola gigante

Gli ecosistemi naturali hanno equilibri super complessi e da cui dipendono in larga misura le dinamiche delle popolazioni che li abitano. Molte specie sono fattori condizionanti di altre, opportunisti, simbionti, ecc.

In questo caso, stiamo parlando di riduzione delle popolazioni di lucertole giganti che le Isole Canarie stanno soffrendo. Queste lucertole sono emblematiche e la loro riduzione sta mettendo in pericolo la sopravvivenza della flora che esiste solo sulle isole, cioè della flora endemica. Vuoi saperne di più sugli effetti causati dalla riduzione dei fiocchi?

Impatto dell'uomo sugli ecosistemi

Come sappiamo con maggiore certezza ogni giorno, l'uomo genera impatti negativi sugli ecosistemi naturali riducendo le popolazioni di specie animali e vegetali, distruggendo habitat e destabilizzando gli equilibri ecologici. In questo caso, l'azione dell'uomo dovuta all'eccessiva urbanizzazione e costruzione sta riducendo le popolazioni di lucertole giganti.

ricercatori Néstor Pérez-Méndez, Pedro Jordano e Alfredo Valido pubblicato nell'ultimo numero della rivista "Journal of Ecology" un lavoro in cui si analizza come la riduzione delle popolazioni di lucertole giganti (compresa la loro estinzione in alcuni casi) influenzi le piante che dipendono da questi rettili per disperdere i suoi semi lungo il mezzo.

Dal XV secolo, quando gli esseri umani arrivarono nelle isole, insieme alle specie invasive ad esso associate, Le popolazioni di lucertole giganti iniziarono a diminuire. Tra le specie invasive introdotte dall'uomo abbiamo il gatto.

In questo caso, i biologi hanno verificato che l'orijama (Neochamaelea pulverulenta), un arbusto endemico delle Isole Canarie, dipende esclusivamente da lucertole medie e grandi che mangiano i suoi frutti per disperdere i suoi semi.

Dati ecologici

Orijama

Come accennato prima, in natura ci sono piante e animali che dipendono dagli altri per sopravvivere e svilupparsi. Scambio genetico tra le popolazioni È di vitale importanza che ci sia biodiversità nell'ecosistema e che tutto possa scorrere bene e con armonia.

Secondo i dati raccolti negli studi, è stato dimostrato che, a causa della scomparsa delle lucertole giganti, ha causato drastica riduzione della connettività genetica nelle popolazioni di orijama.

Lo studio mostra che nei luoghi in cui la lucertola è scomparsa o le sue popolazioni si sono ridotte, la connettività di queste piante cala bruscamente, provocando isolamento e cambiamenti genetici.

Come puoi vedere, ogni essere vivente in un ecosistema svolge una funzione importante e dipende da noi se può continuare a svolgere la sua funzione.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.