Campagna di riciclaggio

Il riciclaggio è importante per il pianeta

Possiamo tutti organizzare un file campagna di riciclaggio nella nostra città, poiché è abbastanza comune che non ci siano programmi per la separazione, la raccolta e il riciclaggio di tutti i rifiuti che si generano.

Ecco perché la scuola, una ONG, un club, aziende e altre istituzioni possono organizzare campagne di riciclaggio che promuovono il riciclaggio di tutti i tipi di rifiuti. Se vuoi organizzarne uno, ecco le linee guida da seguire.

Suggerimenti per una campagna di riciclaggio di successo

Esistono diversi tipi di contenitori per la raccolta differenziata

Perché una campagna di riciclo abbia successodevono essere prese in considerazione alcune linee guida come:

  • Le campagne di riciclaggio hanno un orario di inizio e fine prefissato, se non vengono convertite in programmi. C'è una data di inizio e una data di fine.
  • Una buona comunicazione Nell'area in cui è pianificata la campagna, devono essere utilizzati tutti i tipi di media, come poster, pubblicità, social network, porta a porta, tra gli altri.
  • Fornire informazioni chiare quando si diffonde la campagna in modo che tutti comprendano il messaggio e come verrà realizzato.
  • Prima di iniziare la campagna, devi gestire cosa verrà fatto con i rifiuti o i materiali che vengono raccolti.
  • Coinvolgi tutti i settori sociali e comunitari per renderlo veramente di successo.
  • Dare opzioni e forme di partecipazione ai cittadini in modo che più persone possano collaborare.
  • Quando la campagna è conclusa, i risultati devono essere riportati su diversi media in modo che coloro che hanno partecipato sappiano come è finita e cosa è stato ottenuto.
  • Le campagne di riciclaggio possono essere ripetute ma è conveniente essere creativi e comunicare in modo diverso.

Una campagna di riciclaggio può essere locale, regionale e persino nazionale. Possono concentrarsi su una grande quantità di prodotti o materiali che sono rifiuti ma non dovrebbero essere smaltiti come verrebbero generati contaminazione oltre a sprecare risorse.

Raccolta differenziata deve diventare il modo principale per gestire i rifiuti, in ogni città, paese e paese dovrebbe essere promosso il riciclaggio. In questo modo proteggerai il file ambiente.

Una buona campagna di riciclaggio dovrebbe sensibilizzare e informare sulla necessità del riciclaggio e dare informazioni su come farlo.

Hai mai organizzato una campagna di riciclaggio? Quali passi hai fatto per organizzarlo?

Per completare, non dimenticare di spiegare il significato dei colori sui contenitori per la raccolta differenziata:

Contenitori per il riciclaggio
Articolo correlato:
Contenitori per la raccolta differenziata, colori e significati

Come possiamo realizzare una campagna di riciclaggio a scuola?

Incoraggiare il riciclaggio fin dalla tenera età è di solito un'ottima opzione in modo che possano introdurre queste abitudini nella loro vita quotidiana. Se insegniamo ai bambini a riciclare fin da piccoli, facciamo in modo che continuino a farlo automaticamente in futuro. Vediamo quali sono le chiavi perché una campagna di riciclo a scuola possa funzionare bene:

  • Insegna le 3R e la loro importanza
  • Inizia con un sistema di riciclaggio in classe
  • Insegnare e designare contenitori per conservare tutti i materiali utilizzati nell'artigianato
  • Riutilizza tutti gli oggetti che possono essere usati altrove
  • Fare attività in modo che i bambini possano utilizzare oggetti riciclati
  • Spiegare l'importanza di lavarsi le mani dopo aver riciclato i materiali
  • Organizzare visite guidate agli impianti di riciclaggio locali

Come motivare le persone a riciclare?

Per motivare le persone a riciclare, devi incentivare con qualche tipo di premio. Puoi scegliere di creare una campagna di donazioni per incoraggiare la cultura del non utilizzare carta o imballaggi se non necessario. Al fine di separare efficacemente i rifiuti, è importante disporre di contenitori per il riciclaggio sufficienti.

Puoi regalare giocattoli, vestiti e libri che non ti servono in modo che qualcun altro possa usarli di nuovo. La cosa migliore è comunicare tutte queste azioni e motivare il raggiungimento di un qualche tipo di obiettivo per ridurre l'impatto ambientale delle attività su base quotidiana.

Quali settori promuovono campagne sociali come il riciclaggio?

Per far riciclare più persone È sempre interessante entrare in contatto con organizzazioni non governative, centri educativi o anche centri sportivi quali sono i settori che possono offrirti il ​​maggior aiuto, magari mettendoti a disposizione uno spazio per tenere conferenze e quindi sensibilizzare la gente, o affiggendo manifesti, ad esempio.

Come dovrebbe essere riciclato?

Per riciclare correttamente è importante conoscere bene i rifiuti, la loro tipologia e dove vanno depositati. I rifiuti più comuni generati quotidianamente nelle nostre case sono imballaggi, plastica, carta, cartone e vetro. Tutti devono essere separati dai rifiuti organici e depositati nei rispettivi contenitori.

Successivamente, dobbiamo sapere cosa sono i rifiuti pericolosi o tossici e dove depositarli. Per questo esistono contenitori specifici, quelli per batterie, olio esausto e punti puliti nelle città.

Cosa possiamo fare per migliorare il riciclaggio dei rifiuti?

È importante riciclare per prendersi cura dell'ambiente

Per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti l'importante è allenarsi bene e conoscere il diverso tipi di contenitori che esistono. Possiamo anche chiedere ai consigli locali di migliorare il sistema dei rifiuti, facilitando il deposito e la raccolta degli stessi. La cosa più importante è ridurre i consumi per migliorare l'efficienza e l'uso delle materie prime.

Come creare una campagna di raccolta dei rifiuti?

I passaggi da seguire saranno più o meno gli stessi di se volessimo crearne uno da riciclo; cioè, dobbiamo posizionare i contenitori appropriati e spiegare dove va ogni rifiuto. Cosa c'è di più, è importante sensibilizzare, sia mostrando video e/o immagini dell'inquinamento che esiste sul pianeta, e degli effetti che provoca sulla natura e su noi stessi.

È particolarmente interessante iniziare negli asili o nelle scuoleÈ noto che quando i bambini imparano fin da piccoli a prendersi cura dell'ambiente, è più probabile che continuino a farlo da adulti.

A poco a poco, mettendo ognuno il suo granello di sabbia, potremo avere una Terra più pulita.


7 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   anonimo suddetto

    Grazie Adriana, la notizia è molto bella, è che cerco questo argomento su google perché voglio che i costaricani (il mio paese) lo sappiano, e se preferisci, cerca «rio virilla costa rica », E usciranno notizie spiacevoli sui rifiuti che mestamente vengono gettati nei fiumi.

  2.   Sofia suddetto

    Mi piace molto quello che dice perché così possiamo resettare

  3.   Immagine segnaposto Gabriele Castillo suddetto

    Super! È servito come base per pianificare una campagna nell'azienda per cui lavoro.

  4.   Dani suddetto

    Come aumentare le risorse ambientali?

  5.   Andrea yulieth lopez guerra segreta suddetto

    Questa informazione mi ha aiutato molto, grazie adrian

  6.   Manuale suddetto

    Ciao, vorrei ricevere supporto e informazioni per riciclare la spazzatura dal mio lavoro. Usiamo molta plastica e vorrei aiutare un po 'il pianeta.

  7.   Roberto suddetto

    Ciao buon giorno; All'interno del nostro quartiere stiamo organizzando la raccolta differenziata con punti verdi.
    Fatti da noi, verranno messi in un unico posto, (una batteria da 15 sacchi) ci accordiamo con l'azienda che rimuoverà i rifiuti, metteremo una telecamera di controllo e correggeremo quella che lo fa in modo improprio.
    Consiglio, che tipo di informazioni dovremmo dare al vicino, in modo che sappia dove mettere i rifiuti, ecc.
    La ringrazio molto per il vostro tempo.