parti di una cellula

tutte le parti di una cella Sappiamo che la cellula è l'unità funzionale di base di tutti i tessuti negli animali e nelle piante. In questo caso, gli animali sono considerati organismi multicellulari, quindi hanno più di una cellula. Il tipo di cellule che ha solitamente è la cellula eucariotica ed è caratterizzata dall'avere un vero nucleo e diversi organelli specializzati. Tuttavia, ce ne sono vari parti di una cellula e ognuno di essi ha una funzione diversa.

In questo articolo ti diremo tutto ciò che devi sapere sulle diverse parti di una cellula e qual è la principale differenza tra una cellula animale e una cellula vegetale.

parti di una cellula

parti di una cellula animale

Nucleo

È un organello specializzato nell'elaborazione e nella gestione delle informazioni cellulari. Le cellule eucariotiche di solito hanno un singolo nucleo, ma ci sono eccezioni in cui possiamo trovare più nuclei. La forma di questo organello varia a seconda della cellula in cui si trova, ma di solito è rotonda. Il materiale genetico vi è immagazzinato sotto forma di DNA (acido desossiribonucleico), che è responsabile del coordinamento delle attività della cellula: dalla crescita alla riproduzione. C'è anche una struttura visibile all'interno del nucleo chiamata nucleolo, che è formata dalla concentrazione di cromatina e proteine. Le cellule dei mammiferi hanno da 1 a 5 nucleoli.

membrana plasmatica e citoplasma

citoplasma

La membrana plasmatica è la struttura che circonda la cellula ed è presente in tutte le cellule viventi. Ha il compito di racchiudere questi contenuti e proteggerli dall'ambiente esterno, questo non significa che sia una membrana sigillante poiché ha pori e altre strutture attraverso le quali devono passare determinate molecole per svolgere i processi interni della cellula animale.

Il citoplasma delle cellule animali è lo spazio tra la membrana citoplasmatica e il nucleo, che circonda tutti gli organelli. È composto per il 70% da acqua e per il resto è una miscela di proteine, lipidi, carboidrati e sali minerali. Questo mezzo è essenziale per lo sviluppo della vitalità cellulare.

Reticolo endoplasmatico e apparato di Golgi

Il reticolo endoplasmatico è un organello sotto forma di sacche appiattite e tubuli impilati l'uno sull'altro, che condividono lo stesso spazio interno. Il reticolo è organizzato in diverse regioni: il reticolo endoplasmatico ruvido, con membrana appiattita e ribosomi associati, e il reticolo endoplasmatico liscio, di aspetto più irregolare e senza ribosomi associati.

È un insieme di membrane simili a serbatoi responsabili della distribuzione e della consegna di prodotti chimici dalla cellula, cioè è il centro della secrezione cellulare. Ha la forma del complesso del Golgi o apparato di una cellula vegetale ed è composto da tre parti: il sacco della membrana, i tubuli attraverso i quali le sostanze vengono trasportate dentro e fuori la cellula, e infine il vacuolo.

Centrosoma, ciglia e flagelli

Il centrosoma è una caratteristica delle cellule animali ed è una struttura cilindrica cava composta da due centrioli. disposti perpendicolarmente tra loro. La composizione di questo organello è costituita da tubuli proteici, che svolgono una funzione molto importante nella divisione cellulare poiché organizzano il citoscheletro e generano il fuso durante la mitosi. Può anche produrre ciglia o flagelli.

Le ciglia e i flagelli delle cellule animali sono appendici formate da microtubuli che conferiscono fluidità alla cellula. Esistono negli organismi unicellulari e sono responsabili del loro movimento, mentre in altre cellule vengono utilizzate per eliminare le funzioni ambientali o sensoriali. Quantitativamente, le ciglia sono più abbondanti dei flagelli.

mitocondri e citoscheletro

I mitocondri sono gli organelli nelle cellule animali dove arrivano i nutrienti e vengono convertiti in energia in un processo chiamato respirazione. Sono di forma allungata e hanno due membrane: una membrana interna piegata a formare creste e una membrana esterna liscia. Il numero di mitocondri presenti in ciascuna cellula dipende dalla loro attività (ad esempio, nelle cellule muscolari ci sarà un gran numero di mitocondri).

Per completare l'elenco delle parti principali delle cellule animali, ci riferiamo al citoscheletro. È costituito da un insieme di filamenti che esistono nel citoplasma e, oltre alla sua funzione di modellare le cellule, ha anche la funzione di sostenere gli organelli.

Differenze tra cellula animale e cellula vegetale

Differenze tra cellula animale e cellula vegetale

Ci sono alcune differenze principali nelle parti di una cellula animale e vegetale. Vediamo quali sono le principali differenze:

  • Cellule vegetali Ha una parete cellulare al di fuori della membrana plasmatica che l'animale non ha. È come se fosse un secondo rivestimento che lo copre meglio. Questa parete gli conferisce grande rigidità e maggiore protezione. Questa parete è composta da cellulosa, lignina e altri componenti. Alcuni dei componenti della parete cellulare hanno alcune applicazioni in ambienti commerciali e industriali.
  • A differenza della cellula animale, la cellula vegetale ha cloroplasti all'interno. I cloroplasti sono quelli che hanno pigmenti come la clorofilla o il carotene che sono ciò che consente alle piante di fotosintetizzare.
  • Le cellule vegetali sono in grado di produrre il proprio cibo grazie ad alcuni componenti inorganici. Lo fanno attraverso il fenomeno della fotosintesi. Questo tipo di nutrizione è chiamato autotrofico.
  • Le cellule animali, d'altra parte, non possiedono la capacità di produrre il proprio cibo da componenti inorganici. Pertanto, la sua nutrizione è eterotrofa. Gli animali devono incorporare alimenti biologici come gli altri animali o le piante stesse.
  • Le cellule vegetali permettono di trasformarsi energia chimica in energia in energia solare o luminosa grazie al processo di fotosintesi.
  • Nelle cellule animali, l'energia è fornita dai mitocondri.
  • Il citoplasma della cellula vegetale è occupato da grandi vacuoli nel 90% dello spazio. A volte c'è solo un grande vacuolo. I vacuoli servono a immagazzinare vari prodotti che si originano durante il metabolismo. Inoltre, elimina vari prodotti di scarto che si verificano nelle stesse reazioni metaboliche. Le cellule animali hanno vacuoli ma sono molto piccole e non occupano molto spazio.
  • Nelle cellule animali troviamo un organello che è chiamato centrosoma. È quello incaricato di dividere i cromosomi per creare le cellule figlie, mentre nelle cellule vegetali non esiste tale organello.
  • Le cellule vegetali hanno una forma prismatica, mentre le cellule animali hanno forme diverse.

Spero che con queste informazioni tu possa saperne di più sulle parti di una cellula e le sue caratteristiche.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)