Il progetto Ocean Cleanup per pulire gli oceani

progetto di pulizia dell'oceano

L'idea può sembrare folle, ma è una delle più serie. Da tre anni, Boyan stecca, un novellino olandese di 19 anni, sta lavorando a un progetto per una piattaforma simile a un gigantesco imbuto in grado di pulire gli oceani. La novità: uno studio di fattibilità afferma che il suo concetto potrebbe funzionare e consentire il oceano Pacifico sbarazzarsi di metà dei suoi rifiuti di plastica in dieci anni, ovvero 70 milioni di chili.

Sulla base di una scoperta, quando avevo solo 16 anni, che c'erano più rifiuti che bagni di pesce in Grecia, Boyan stecca Questo meccanismo è stato considerato: utilizzare correnti e venti per attirare il plastica. Inoltre, questo concetto ha il vantaggio di non comportare alcun tipo di rischio per la fauna o la flora marina.

Dopo aver lanciato la sua fondazione nel 2013, The Ocean Cleanup, che è riuscito a raccogliere 100 volontari, il giovane oggi aspira a raccogliere 2 milioni di dollari nell'arco di 100 giorni per costruire un piattaforma pilota pienamente operativo nei prossimi tre o quattro anni.

Se tuo invenzione arrivare a vedere la giornata, avrà un impatto considerevole sullo stato del oceani. Tuttavia, i rifiuti di plastica sono solo una parte del problema. C'è anche la questione del acidificazione, pesca eccessiva, oltre a pensare a un mezzo che impedisca alla plastica di finire definitivamente nel oceani.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Carlos Rafael Velandia Diaz suddetto

    finalmente c'è un personaggio che è interessato a questo ambiente, mi unisco alla sua campagna, perché so come si sta evolvendo, il grilletto è stato sparato ad alta velocità, le sue conseguenze saranno disastrose a breve e lungo termine, è ora di agire contro Le competizioni, che stanno portando il mondo a una catastrofe globale, il pianeta continua a parlare, non sappiamo quali saranno le sue conseguenze in seguito, sono anche in una campagna sul riscaldamento globale, so che se ci uniamo insieme lo faremo essere in grado di regolare così tanto l'inquinamento dei fiumi che le sue acque vanno ai mari che tra l'altro il mare si sta spopolando a causa di tanto inquinamento dei fiumi e la terra si sta spopolando.