Differenze tra energia delle maree e energia delle onde

Onde di 5 metri

Entrambe le energie provengono dal mare, ma sai da dove provengono l'energia delle maree e l'energia delle onde?

La verità è molto facile sapere che energia è ed è che il nome fornisce molti indizi, per esempio marea, proviene dalle maree e dalle maree, già un po 'più difficile, arriva onda.

In breve e con le informazioni di base che devi conservare è che il file Energia dell'acqua di mare come abbiamo detto proviene dalle maree, un movimento che consiste in a aumento del livello del mare e prodotta fino a due volte al giorno dall'attrazione della Luna.

L'uso di questo tipo di energia è molto simile all'energia idroelettrica (Ne parleremo in futuro). Una volta che abbiamo una diga situata in un estuario (la foce dell'estuario è formata da un unico ampio braccio a forma di imbuto allargato) con paratoie e turbine idrauliche installate, diamo importanza all'altezza che possono raggiungere le maree.

Cioè, quando sta per essere raggiunta l'alta marea (la marea sale), i cancelli vengono aperti facendo ruotare le turbine con l'acqua che entra nell'estuario e poi accumula un carico d'acqua sufficiente e quindi essere in grado di chiudere i cancelli impedendo l'acqua dal ritorno al mare.

Quando arriva la bassa marea (bassa marea), l'acqua viene rilasciata attraverso le turbine.

Questi movimenti dell'acqua fanno ruotare le turbine sia nel processo di entrata che in uscita dall'acqua ed è ciò che genera questa produzione di energia elettrica.

schema di energia delle maree

Nell'energia delle maree possiamo trovare sia vantaggi che svantaggi.

Tra i vantaggi si può dire che è un'energia rinnovabile e che è un'energia molto regolare, poiché c'è sempre quel movimento della marea indipendentemente dall'anno.

Tuttavia, gli svantaggi sono maggiori, come il fatto che ha una produzione di energia intermittente, devi aspettare presto e tardi per produrlo, le dimensioni e il costo delle tue strutture, ecc.

D'altra parte abbiamo il file energia delle onde, che non è altro che l'energia delle onde come ho accennato in precedenza ed è quella le onde dell'oceano contengono una grande quantità di energia derivato dai venti, in modo che la superficie dell'oceano possa essere vista come un collettore immerso di energia eolica.

È uno dei tipi di energie rinnovabili più studiati oggi e ci sono diversi dispositivi come il Cockerell's Raft e Salter's Duck per convertire il moto ondoso in elettricità

La papera Salter è un galleggiante a forma di papera (da cui il nome) dove la parte più stretta si oppone alle onde per assorbirne al meglio il movimento. Questi galleggianti ruotano sotto l'azione delle onde attorno ad un asse fornendo un movimento rotatorio attorno al suo asse, riuscendo ad attivare una pompa dell'olio, responsabile del movimento di una turbina.

Salter Duck

Al contrario, la zattera Cockerrel è costituita da piattaforme articolate pronte a ricevere l'impatto delle onde. Queste zattere salgono e scendono utilizzando questo movimento per azionare un motore che muove un generatore attraverso un sistema idraulico.
Tuttavia, ci sono anche vantaggi e svantaggi, come vantaggio troviamo che l'impatto ambientale è praticamente nullo, molte delle strutture costiere possono essere incorporate in porti o altri complessi senza dire che si tratta di una fonte di energia rinnovabile.

Come inconvenienti; L'energia delle onde non può essere prevista con precisione, poiché le onde dipendono dalle condizioni meteorologiche, nelle installazioni offshore è molto complesso trasmettere l'energia prodotta alla terraferma, ecc.

Come puoi vedere, è facile differenziare i due tipi di energie che si producono nel mare, sebbene possiamo anche sfruttare l'energia delle correnti marine, la conversione dell'energia termica oceanica e anche l'energia del gradiente salino, qualcosa di meno usuale ma che oggi si studia per sfruttare al meglio gli oceani e per provare che in futuro intere città possano essere autosufficienti con questi tipi di energie rinnovabili.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Giuseppe Ribes suddetto

    I francesi hanno il loro centro per malattie motorie nell'estuario del fiume Rance da 50 anni e, a differenza di Zapatero, hanno scommesso sulla ricerca in questa energia, con una sola esperienza, invece di regalare miliardi di calzature in energia, in trance di essere indagato e senza essere ancora redditizio. Se sappiamo già che sarà redditizio in futuro, investiremo adeguatamente nelle tecnologie.

    1.    Daniele Palomino suddetto

      Non posso essere più d'accordo con te Josep.

      Saluti e grazie per il tuo commento.