Case in legno, come sceglierle, vantaggi e svantaggi

Casa tradizionale in legno

Il settore delle case in legno è cresciuto notevolmente nell'ultimo decennio ed è che i suoi prezzi competitivi e il periodo di costruzione più breve rendono molti di noi interessati a questo tipo di alloggio.

Per essere più precisi il file le case in legno costano circa il 25-30% in meno che una casa in cemento e in termini di costruzione non dovrebbe essere supponiamo più di 5 o 6 mesi.

Per questo molte persone iniziano a sceglierli come seconda residenza e successivamente come abitazione per tutto l'anno.

Se vuoi una casa in legno non devi solo guardare al prezzo e renderlo il più bello possibile, fino ad oggi ci sono molti tipi e aspetti da considerare avere la casa "quasi perfetta" e dico quasi perfetta perché non c'è niente di perfetto in questa vita.

Allo stesso modo, Puoi acquistare l'acquisto attraverso 3 modalità:

  1. Acquistare solo il Kit (attrezzatura) e montarlo da soli.
  2. Acquistando il kit assemblato
  3. Acquisto casa chiavi in ​​mano, completamente finito.

D'altra parte, la prima cosa che dovresti sapere è che almeno in Spagna costruire una casa in legno Avrai bisogno del permesso di costruzione del Comune e di un progetto di architetto.

Per assicurarsi che le case costruissero rispettare il CTE, noto come codice tecnico edilizio.

Tipi di case in legno.

Ci tre tipi di costruzioni di case in legno, ciascuno con i suoi vantaggi e svantaggi.

Di tronchi.

Il primo di tutto sono i log.

Questo tipo di casa è costruito o montato direttamente sulla trama utilizzando tronchi dandogli così quel tocco caratteristico.

Questo tipo di casa ha il vantaggio di spessore del legno, con questo intendo che grazie alle dimensioni del legno abbiamo a ottimo regolatore di temperatura e umidità all'interno della casa avere qualità d'inverno e fresco d'estate, che alla fine è ciò che conta.

Il problema o lo svantaggio di questo tipo è il imperfezione dell'unione tra un tronco e l'altro, anche se potrebbe essere risolto utilizzando tronchi quadrati che si adattano meglio di quelli rotondi.

Tipo di casa in legno

Tessuto leggermente.

Sono usati pannelli e parti standardizzati che semplifica notevolmente il montaggio, oltre a un gran numero di piccoli elementi aiutano il modulazione, prefabbricazione e intercambiabilità.

Tipo di casa con struttura leggera

Tessuto pesante.

A prima vista, la differenza tra struttura leggera e pesante è la dimensione delle travi o dei pezzi di legno utilizzati, ma non è così.

Durante i la fettuccia pesante evita l'uso di giunzioni a base di chiodi e acciaio e vengono maggiormente utilizzati gli assiemi o le unioni che sfruttano la tensione della struttura.

Inoltre, consente la realizzazione di edifici multipiano, qualcosa che con il quadro leggero può perdere stabilità da 3 altezze.

Tipo di casa con struttura pesante

Cellulari.

Possono essere entrambi legno come in altri tipi di rivestimenti.

Sono case già assemblato in fabbrica e trasportato in più pezzi o anche in uno, a seconda delle dimensioni finali della casa, fino alla posizione finale.

Questo tipo di casa in legno è solitamente il più comune nell'Europa centrale e settentrionale.

In Spagna, poiché non è ancora un'opzione normale, i costruttori sono disposti a promuoverli fino a quando non lo ottengono.

In effetti, c'è il file Associazione dei produttori e costruttori di case in legno con obiettivi principali, da un lato, quello di negoziare con gli assicuratori per evitare sanzioni e d'altra parte, offrire informazioni sui vantaggi di questo tipo di alloggio in generale, ai cittadini, agli architetti o agli stessi costruttori.

Tipo di casa mobile

Da dove viene il legno?

Come è logico pensare, il legno è un prodotto che viene commercializzato e come tale ha diverse gamme o qualità, passando dal più ottimale al più accettabile.

Sono tutte case di legno con solo il kit

  • Alta qualità- Prodotto in Finlandia, Stati Uniti, Canada, Danimarca, Norvegia e Svezia.
  • Qualità media: prodotto in Lettonia, Francia, Polonia e Spagna.
  • qualità standard: prodotto in Cile, Brasile, Lituania, Estonia e Romania.

Avere questa classificazione delle diverse qualità vengono prese in considerazione contare alcuni parametri come sono:

  1. La garanzia che il legno è stato essiccato. Evitando così deformazioni, marciume tra gli altri problemi.
  2. Calcolo dei carichi. Si riferisce ai carichi che le pareti e i soffitti possono sopportare.
  3. Tecnologia. Il più apprezzato è il numero di controllo di ogni pezzo del Kit.
  4. Misure e spessori dei fogli di legno. Spessore ottimale di 90 mm più la camera di isolamento complementare di almeno 50 mm più il rivestimento interno.
  5. Trattamenti antiumidità e protettivi. Insetticidi e fungicidi.
  6. Certificati. Relativo alla gestione forestale responsabile (FSC e PEFC) e al certificato CE.
  7. Qualità dei materiali. Il legno più pregiato proviene da alte montagne e alberi a crescita lenta.

Mi dispiace dirlo in Spagna se vuoi una casa in legno dovrebbe esserlo qualità / gamma standard dal momento che il legno proviene dai pini dei Carpazi rumeni pur avendo fallimenti nell'organizzazione, fornitura dei Kit e nei tempi di consegna.

Se il legno dalla Spagna è di fascia media, perché ordina legno dalla Romania di qualità standard?

Sicuramente ti sei posto questa domanda e il motivo è facile da capire, anche se personalmente non mi piace.

È perchè La maggior parte dei distributori in Spagna lavora con questo legno perché ha i prezzi più competitivi.

Come scegliere la casa in legno “perfetta”

Ho già detto che non possiamo scegliere o avere la casa perfetta, ma possiamo avvicinarci a quello stato.

I migliori e anche i più usati sono quelli di reticolo leggero che possono anche essere conosciute come case americane, case canadesi o struttura in legno (struttura in legno).

Una casa in legno del tipo la struttura leggera ha una durata di oltre 75 anni, vale a dire, è maggiore delle case in legno massello e supera persino le strutture in mattoni o cemento.

Inoltre, queste case raggiungono un enorme equilibrio tra l'isolamento termico, vapore e traspirante delle pareti.

Il che significa un miglioramento delle condizioni di vita all'interno della casa.

Come scegliere una casa in legno

Gli elementi di base.

Gli elementi base che compongono una casa con struttura leggera sono 4: tetto, forgiato (separazione tra i piani), pareti interne e pareti esterne.

Muro esterno ha:

  • Travi dell'involucro 45x145mm
  • Materiale decorativo (piattaforma di legno per esempio)
  • Puntone 25x45mm
  • Membrana antivento
  • Truciolare o OSB
  • Isolamento 150mm
  • Membrana contro il vapore
  • Cartongesso da 12,5 mm

Muro interno con:

  • Cartongesso da 12,5 mm
  • Isolamento 100-150 mm
  • Membrana contro il vapore
  • OSB o cartongesso 12,5 mm
  • Travi dell'involucro 45x145mm

La separazione tra i piani o il battuto deve avere:

  • Pavimenti in pallet
  • Membrana antivento
  • Isolamento 150mm
  • Membrana contro il vapore
  • OSB o cartongesso 12,5 mm
  • Travi dell'involucro 45x145mm

E infine il tetto con:

  • Tetto (tégola, tegola)
  • Membrana antiumidità
  • Camera d'aria
  • Puntone 30x100mm
  • Isolamento 150mm
  • Membrana contro il vapore
  • Travi struttura 50x20mm
  • Cartongesso da 12 mm

L'ideale delle case a telaio leggero è avere una struttura forte e solida nei cui spazi si possono inserire muri, che hanno anche struttura di doghe in legno che formano cornici (motivo per cui sono conosciuti come telaio in legno) e tra di loro le finiture interne ed esterne sono fisse, così come altri elementi.

inoltre, Uno dei vantaggi di questo tipo di case in legno è che è possibile darti le finiture che ci piacciono di più dalla sua stessa struttura, interna o esterna (facciata), essendo diversa o uguale su entrambi i lati.

D'altra parte, un altro vantaggio del tessuto leggero è quello le case costruite sono più economiche, almeno in teoria, rispetto agli altri tipi di case da allora hanno meno legno fin dalle mura provengono da OSB o altri oggetti.

Cos'è un muro o una finitura OSB?

OSB sono le abbreviazioni di Oriented Strand Board, tradotte come pannello truciolare orientato ed è una specie di consiglio di conglomerato.

Questa tavola costituisce l'evoluzione delle tavole di compensato, in cui invece di unire più fogli o impiallacciature di legno, più strati formati da trucioli o trucioli di legno vengono uniti, orientati sì, nella stessa direzione.

Le possibili finiture che possiamo incorporare.

Ho già accennato in precedenza che puoi scegliere la stessa finitura o anche più per l'interno della casa o per l'esterno ma sai quali sono?

Bene qui puoi vedere 8 tipologie di finiture per selezionare quali sono:

  1. Schede OSB, precedentemente spiegato (sono una tendenza attuale)
  2. Canaxel, questo rivestimento è realizzato con trucioli di legno ad alta densità, che offre l'estetica e la robustezza del legno colorato senza le sue imperfezioni naturali.
  3. Mattone a vista.
  4. Pietra artificiale, potrebbe essere posizionato come presa ed è il più economico.
  5. Pietra naturale, normalmente è messo come dettaglio qualcosa di specifico perché il suo prezzo è aumentato.
  6. Linguetta e scanalatura in legno, speciale per esterni.
  7. Monostrato, questa finitura non è altro che una malta speciale dall'aspetto pari al cemento. È piuttosto costoso e ci sono già alcune copie come la miscela di cemento e colla.
  8. Malte ecologicheSono realizzati con materiali naturali come calce, argilla ...

Aspetti legali delle case in legno in Spagna.

Alcune persone credono che le case in legno o le case prefabbricate non debbano aderire alle licenze di pianificazione e questo non è il caso.

Diritto edilizio

Devi saperlo le case di legno una volta a terra o meglio "ancorati" al suolo, in una parte di terreno pronta per essere utilizzata, da considerare immobiliare e come tale, sono soggetti alla legislazione urbana comune.

Possono anche essere iscritti al Registro de la Propiedad una volta installati.

Tuttavia, case in legno prefabbricate o mobili che non sono "ancorati" al suolo per costruzione, vale a dire che possono essere separati, smontati o modificati la loro posizione, sono considerati beni mobili.

Proprio per questo motivo deve soddisfare la NBE, il Regolamento Edilizio di Base e rispettano le normative del terreno su cui sono installati.

Quindi sempre devi tener conto del tipo di terreno in cui installi la tua casa, se si tratta di terreno edificabile, terreno non edificato, urbano o rustico.

Elementi o regolamenti da tenere in considerazione.

Per case di legno, considerato come immobiliare deve tener conto 3 Regolamenti fondamentali che sono: Standard di costruzione di base (come le case mobili), il Diritto edilizio (LOE) e il Codice tecnico edilizio (ECT),

Standard di costruzione di base (NBE).

Si riferiscono al difesa e sicurezza delle persone, stabilendo le condizioni minime per soddisfare le esigenze umane e proteggere anche il economia della società.

La legge sulla pianificazione edilizia (LOE).

Forse è la legge edilizia che suona di più per te e lo è in vigore in Spagna dal 1999.

Questa legge si occupa di aspetti fondamentali nel processo di costruzione allo stesso tempo determina gli obblighi degli agenti edilizi, le loro competenze e gli ambiti di applicazione.

Codice Tecnico dell'Edilizia (CTE).

Come ho indicato all'inizio dell'articolo, per confermare che le case sono conformi al CTE, sarà necessario un progetto di architetto e il permesso di costruzione del Comune di riferimento.

Il CTE si riferisce a principale insieme di norme che disciplinano la costruzione di edifici in Spagna dal 2006.

Stabilendo così il requisiti di base per la sicurezza e l'abitabilità degli edifici.

Vantaggi e svantaggi delle case in legno

Infine, che era giunto il momento, passiamo agli interessanti, ai vantaggi e agli svantaggi delle case di cui hai sentito / letto così tanto.

Sembra che in Spagna la moda per questo tipo di casa sia in aumento ma non sappiamo ancora cosa aspettarci veramente.

Per questo darò una serie di pennellate sul file punti positivi e negativi che possono avere questo tipo di casa.

Vantaggi o punti positivi.

Legname, il materiale da costruzione principale, è un file isolante naturale che possono proteggerci dalle intemperie.

Inoltre, resiste bene all'usura prodotto dal sole, vento o umidità così la sua durata è molto alta.

Con quanto sopra (isolamento naturale) aggiungo che non c'è niente di meglio che avere casa calda d'inverno e fresca d'estate, vantaggio che è legato anche al conseguente risparmio energetico.

Inoltre, il legno ha un'estensione grande resistenza meccanica, il che non le impedisce di essere un materiale solido in grado di offrire protezione.

Ci sono nuove soluzioni in caso di incendio ed è quello, con i nuovi trattamenti con sostanze ritardanti di fiamma, la combustione non è così veloce aggiungendo che la legna è già un materiale stabile rispetto al fuoco, con questo intendo che brucia lentamente.

Non essendo il caso di un edificio in mattoni, cemento e calcestruzzo.

Lasciando il materiale stesso (legno), resta da dire che è molto versatile e può essere adattato a qualsiasi design di case e può essere completamente personalizzato.

Per quanto riguarda la sua costruzione, va notato che è una costruzione sostenibile, economica e veloce.

sostenibile poiché è una costruzione pulita, consuma poca acqua quando la costruzione è asciutta e poca energia viene utilizzata nel processo di taglio e asciugatura del legno.

Può anche essere considerato una risorsa rinnovabile se il legno proviene da foreste gestite in modo responsabile.

È economico e veloce perché rispetto alle case in muratura, quelle in legno sono costruite all'incirca 6 mese al massimo e sono intorno a un 20 o 25% in meno quindi sono più convenienti per molte più persone.

Svantaggi o punti negativi.

Dicendo ciò il legno è un materiale rinnovabile se la sua estrazione è regolamentata È un'arma a doppio taglio dal momento che il disboscamento illegale o legale ma massiccio o incontrollato esisterà sempre ed è un grave problema per la protezione dell'ambiente e per le terribili conseguenze che si verificano senza questi esseri viventi con il la deforestazione sono inondazioni, erosione del suolo, perdita di biodiversità, impatto negativo sulla fissazione dell'anidride carbonica (CO2), ecc.

Un altro punto da tenere in considerazione sono i cura responsabile quello deve essere fatto al legno.

Lo dico perché in quanto materiale naturale lo è sarà attaccato da insetti, parassiti e funghi.

Dobbiamo evitare questi attacchi a tutti i costi se vogliamo continuare a casa nostra. Sebbene oggi questo problema abbia un soluzione facile come trattare il legno con sostanze che proteggono e impermeabilizzano.

Tuttavia, ciò che dovrebbe essere preso in considerazione sono i file sostanze utilizzate poiché non è lo stesso da usare prodotti chimici che possono nuocere alla nostra salute o allo stato del legno a lungo termine prodotti naturali o rispettosi con le materie prime e con la salute delle persone.

Un punto negativo da considerare è questo non tutti i comuni consentono la costruzione di case in legno perché secondo "loro" ritengono che questo tipo di casa "rompe" con il paesaggio in termini di design, colori e un lungo ecc.

inoltre, queste case non sono apprezzate in quanto può essere una casa edile convenzionale poiché i sistemi di costruzione sono nuovi in ​​alcuni paesi.

Tralasciando gli inconvenienti che possono avere queste tipologie di case, personalmente penso che vivere in una casa di legno può essere un'ottima opzione poiché è un'alternativa alle case convenzionali più "ecologiche" e responsabili nei confronti dell'ambiente, senza contare su quello fascino così speciale quello che hanno


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   wikicosto suddetto

    Casa in legno vs tradizionale casa in mattoni e cemento
    Il legno è uno degli elementi più amati sia dai professionisti del settore che dai clienti e dai proprietari di case. Infatti questo materiale è probabilmente l'unico veramente rinnovabile, grazie al suo ciclo produttivo, e possiede anche proprietà fisiche interessanti, sconosciute alla maggior parte dei materiali da costruzione. Per quale ragione? Scopriamolo insieme.

    Le case in legno sono leggere ma molto resistenti.
    Come sappiamo, il legno è un materiale molto leggero e, di conseguenza, facile da trasportare. Tuttavia, questo non significa che una casa in legno non sia stabile, anzi! Le strutture portanti sono estremamente robuste e, tra l'altro, consentono un ottimale fissaggio a parete di sanitari, pensili, mensole e tanti altri elementi decorativi. Inoltre, dal punto di vista sismico, le costruzioni in legno hanno un grado di sicurezza molto più elevato rispetto alle costruzioni in muratura, in quanto hanno una rigidità estremamente bassa. Ciò significa che una casa in legno è in grado di assorbire in modo ottimale l'energia rilasciata dal terremoto, ovvero una casa in legno è una casa antisismica.

    Le case in legno hanno un'elevata resistenza al fuoco.
    Contrariamente alla credenza popolare, il legno brucia lentamente e, in caso di incendio, le case prefabbricate in legno sono molto più resistenti degli edifici tradizionali. Il legno, infatti, viene carbonizzato solo in superficie, lasciando pressoché inalterata la sua struttura interna. Questo strato, carbonizzandosi, riesce a rallentare la velocità di propagazione delle fiamme, fungendo da vero e proprio isolante e preservando così le proprietà statiche della struttura, che non viene affatto compromessa. Il cemento e l'acciaio, invece, sono materiali che subiscono un rapido declino delle caratteristiche meccaniche. Per questo motivo, in caso di incendio, una casa in legno è molto più sicura della sua omologazione, ad esempio, in cemento.

    Il legno è un perfetto isolante termoacustico.
    Una delle caratteristiche probabilmente più apprezzate delle case in legno è la proprietà isolante che possiede questo materiale. Il legno, infatti, garantisce un incredibile isolamento acustico e termico. Per quest'ultimo motivo, i paesi nordici scelgono il legno per creare le strutture esterne ed interne delle loro case. In Italia, invece, questo materiale viene utilizzato solo per la realizzazione di soffitti, pavimenti e finiture. Se hai deciso di costruire la tua casa in legno, sappi che vivrai in una casa con un clima idilliaco, caldo d'inverno e fresco d'estate. Il legno utilizzato per la costruzione delle case prefabbricate, infatti, ha un preciso tasso di umidità che, grazie ad un particolare processo di essiccazione, lo protegge anche dal pericolo di muffe.