Autobus ecologici nelle città spagnole

La circolazione dei veicoli è una delle cause più importanti di inquinamento ambientale nelle grandi città, le città spagnole non fanno eccezione. I diversi mezzi di trasporto sia individuale che pubblico generano emissioni che inquinano l'aria, producono ruido, congestione, ecc. che deteriorano la qualità della vita di chi vive nelle aree urbane.Per questi motivi, le autorità di varie città iniziano ad attuare politiche di pianificazione e gestione urbana sostenibile, e promozione di mezzi di trasporto pubblico tra le altre misure.
Per quanto riguarda il trasporto pubblico, stanno cercando di essere di più ecologico, efficiente e meno inquinante quindi stanno lavorando in diverse aree del paese.
L'utilizzo di Autobus ecologici, cioè usano energie alternative come combustibili.
Alcuni casi rilevanti sono nelle città di Valencia, Santander, Madrid, Bilbao, Pamplona, ​​San Sebastián dove gli autobus usano biodiesel Come carburante.
Ci sono anche autobus per cella a idrogeno che circolano a Malaga, Madrid, Barcellona, ​​Tenerife e con gas naturale a Barcellona, ​​Malaga e Valencia. Altri autobus hanno tecnologia ibrida.
Questi sono solo alcuni esempi di ciò che sta accadendo nelle principali città, ma non gli unici.
Le modifiche vengono apportate gradualmente, ma è un grande progresso che più città seguano questi passaggi e imitino queste città spagnole, anche in altri paesi.
È molto importante che le città attuino azioni per migliorare non solo il trasporto pubblico, ma anche per scoraggiare altri veicoli inquinanti.
È fondamentale ridurre il inquinamento urbano poiché altera notevolmente la salute delle persone che vi abitano o vi circolano.
Le iniziative che prevedono l'uso di energie rinnovabili e pulite nei trasporti e nel resto degli elementi che compongono le città devono essere sostenute.
Oggi la Spagna è leader nella promozione e nell'uso delle energie rinnovabili in diversi usi, ma c'è ancora molto da fare.
Dobbiamo partecipare tutti se vogliamo migliorare la nostra città e prenderci cura del pianeta.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.