Il Regno Unito e le fonti energetiche rinnovabili nel 2030

Secondo un rapporto commissionato dal WWF il Regno Unito potrebbe fare scorta potere 90% con energie rinnovabili nel 2030.

Le migliori fonti di elettricità Sono l'energia eolica, solare, delle maree, tra gli altri. L'energia nucleare, che non è considerata una fonte sicura o pulita, non è inclusa.

L'alto costo dell'energia e l'inquinamento che genera in Inghilterra preoccupa il governo, motivo per cui si stanno analizzando alternative per risolvere questi problemi.

Si ritiene che l'obiettivo europeo che questo Paese deve raggiungere entro il 2020 potrebbe aumentare la bolletta per ogni cittadino solo del 4%, quindi verrà ammortizzata in breve tempo con Efficienza energetica.

Secondo il rapporto, è possibile sviluppare un file Matrice energetica energia sostenibile e sostenibile che ti consentirà di ridurre drasticamente la tua impronta di carbonio. Ma l'ingrediente principale è la volontà politica.

Questo Paese è in un momento di crisi economica e molta confusione su come affrontare la questione energetica.

Da un lato, il energie rinnovabili e supportano progetti con questo tipo di fonti, ma vengono prese anche misure che complicano la loro redditività, confondendo gli investitori.

È importante che tutti i settori sociali collaborino, promuovano e aiutino a far crescere l'industria energetica sostenibile ed ecologica.

L'Europa ha obiettivi chiari e concordati per il 2020, il Regno Unito è ancora lontano dal raggiungere questo obiettivo. Ma se continuerà a promuovere azioni nel campo delle fonti energetiche rinnovabili, potrà realizzarle.

Ridurre il impronta ecologica e costi energetici inferiori sono importanti per lo sviluppo economico a lungo termine del paese.

El settore energetico deve essere riconvertito e trasformato in un settore sostenibile che sia ambientalmente e non solo economicamente sostenibile in tutto il mondo.

Il Regno Unito deve pianificare e seguire un piano serio con le energie rinnovabili in quanto tecnicamente possibile.

FONTE: Il tutore


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.