La Spagna riduce le proprie emissioni di gas grazie alle rinnovabili

Emissioni di gas serra

Le emissioni di gas serra devono essere ridotte per raggiungere gli obiettivi imposti dall'accordo di Parigi. Riducendo le emissioni di gas cerchiamo di frenare gli effetti devastanti del cambiamento climatico.

Con le energie rinnovabili, le emissioni possono essere evitate poiché sono energie pulite. La Spagna ha emesso 323,8 milioni di tonnellate di CO2 nel 2016, 3,5% in meno rispetto al 2015, a causa di una notevole diminuzione dei gas da parte del settore elettrico, a seguito di un calo del 29% nell'uso di carbone e un aumento della produzione idroelettrica del 25,5% rispetto all'anno precedente. Le energie rinnovabili contribuiscono alla riduzione dei gas?

Le emissioni globali della Spagna sono state del 2016% superiori nel 13 rispetto al 1990. Il 1990 è l'anno di riferimento imposto per le emissioni di gas con il Protocollo di Kyoto. Tuttavia, nel 2016 è stato emesso il 26% in meno di gas rispetto al 2005.

Questa è una buona notizia di fronte agli effetti del cambiamento climatico da parte della Spagna. Il nostro paese è molto vulnerabile a tutte le conseguenze climatiche che il riscaldamento globale porta. Ad esempio, l'innalzamento del livello del mare è un problema serio.

La Spagna si è impegnata a ridurre le emissioni del settore industriale del 21% rispetto al 1990 entro il 2020 e le emissioni del settore diffuso del 10% (che include agricoltura, trasporti, edilizia o rifiuti e le cui riduzioni dipendono, in parte, dalle politiche statali).

I gas dell'industria (cemento, carta, prodotti chimici, acciaio e altri minerali), che nel 38 rappresentavano il 2016% del totale, sono diminuiti del 10%, mentre quelli dei settori diffusi sono cresciuti dello 0,9% rispetto all'anno precedente.

Tuttavia, il trasporto, che è l'attività che inquina di più poiché ci sono più veicoli in circolazione, Rappresentava il 27% del totale dei gas, con un aumento del 3,1% rispetto al 2015.

La buona notizia è che se la Spagna continua a ridurre le proprie emissioni, sarà in grado di raggiungere gli obiettivi fissati per il 2020.

 

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.