8 verdure che possono ricrescere una dopo l'altra

Verdure

Ti abbiamo già commentato il problema della contaminazione del suolo e come certe aree si stanno degradando senza che noi ce ne accorgiamo a causa di vari fattori, potendo convertire i lotti perfetti per crescere in alcuni che è impossibile piantare qualcosa in loro.

Oggi vi portiamo 8 verdure che possono ricrescere tutte le volte che vogliono come erba cipollina, aglio, cavolo cinese, carote, basilico, sedano, lattuga romana o indivia e coriandolo. Otto possibilità per avere sempre a disposizione questo tipo di ingredienti per la nostra cucina e che ci permettono di non dipendere tanto dal terreno dove andremo a piantarli. Con una pentola o un contenitore con l'acqua possiamo averli quando vogliamo senza dover spendere nulla per comprarli al supermercato.

Erba cipollina

L'erba cipollina può ricrescere lasciando il gambo tagliato di circa 1 o 2 centimetri sulla radice per metterle in un bicchierino d'acqua coprendole come si vede nell'immagine.

Erba cipollina

Aglio

Quando l'aglio inizia a germogliare le punte verdi, possono essere mettere in una pirofila con poca acqua. I germogli hanno un sapore più delicato dell'aglio e possono essere aggiunti a insalate, piatti e altri tipi di ricette.

essa

cavolo cinese

Il cavolo cinese può ricrescere mettendolo in un piccolo contenitore mettendo la radice sul fondo con acqua. In 1 o 2 settimane, può essere trapiantato in una pentola con terra per far crescere una nuova testa di cavolo.

cavolo cinese

carote

La parte superiore della carota può essere messa su un piatto con un po 'd'acqua. Metti il ​​piatto sul davanzale di una finestra o in un luogo ben illuminato e avrete le foglie che usciranno dalla carota per poterlo utilizzare nelle carote

carote

Il Basilico

Mettete più o meno qualche foglia di basilico 3-4 centimetri ciascuno in un bicchiere d'acqua e metterlo direttamente alla luce del sole. Quando le radici sono lunghe 2 centimetri piantale in vaso e in pochissimo tempo diventerà una pianta a sé stante

basilico

Sedano

Tagliare la base del sedano e metterlo in una ciotola di acqua tiepida al sole. Quando i germogli e le foglie iniziano a crescere al centro, mettilo in una pentola con terra per farlo crescere meglio.

sedano

Lattuga romana o indivia

Metti il germogli di lattuga romana in un contenitore da XNUMX/XNUMX centimetro di acqua, per riempirla fino a mezzo centimetro. Dopo pochi giorni appariranno le radici e nuovi steli che potranno essere trapiantati nel terreno.

lattuga romana

Cilantro

Gambi di coriandolo crescerà se messo in un bicchiere d'acqua. Una volta che le radici sono abbastanza lunghe, piantale in un vaso in una stanza ben illuminata.

cilantro


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.