U sindrome di a furesta viota

fureste è a so interazzione

U "Sindrome di e fureste viote" hè quellu chì hè soprannuminatu e fureste chì e so pupulazioni sò inusualmente basse, ùn ci sò micca arburi ghjovani, ùn ci sò micca esemplari d'altre forme di vita animale è vegetale. Questu accade perchè hè un tipu d'estinzione ma più silenziosu.

Vulete sapè di più nantu à "e fureste viote"?

Sindrome di furesta viota

l'impurtanza di e fureste

Stu nome hè statu datu da i biologi à quelle zone arburiche chì anu pochi arburi ghjovani o poche pupulazioni. Questu hè indicatu l'estinzione di e spezie in quella zona. In questi lochi, u ciculu naturale attraversu u quale a spezia si rigenera hè firmatu è crollatu per via di un sbilanciu eculogicu è di una perdita di l'interazzione chì permette à e spezie di campà è sviluppassi.

L'interazzioni trà l'esseri viventi sò necessarii in l'ecosistemi per scambià un flussu costante di materia è energia. Grazie à queste interazzioni, l'ecosistemi si sviluppanu intornu à un equilibriu stabile. Quandu e forze esterne fora di u sistema stessu influenzanu, l'equilibriu chì hè statu furmatu trà l'interazzione di e spezie chì a formanu hè rottu è u meccanisimu per u quale l'ecosistema funziona sparisce.

Queste interazzione sò spessu benefiziunali trà l'esseri viventi è formanu e cosiddette "reti mutualiste" in natura. Quandu queste rete sò distrutte da l'assenza o da a diminuzione di una qualsiasi di e cumpunenti di e rete, causanu a morte muta di l'ecosistema cunnisciutu cum'è "u sindromu di a furesta viota".

Fureste cundannate

preda predatore

Isse fureste chì anu sfracellatu u so equilibriu sò cundannati à more, postu chì anu bisognu d'interazzione trà l'esseri viventi. E fureste chì anu piante ma chì ùn anu animali sò cundannate à degradassi gradualmente è spariscenu in pocu tempu. L'animali cumpienu e funzioni eculogiche chì l'arburi anu bisognu per campà è ripruducesi.

Questu hè statu corroboratu grazia à documenti chì mostranu chì e fureste senza fauna anu persu finu à i trè quarti di u so putenziale di stoccaggio di carbonu. Hè cusì, l'arburi sò sempre quì, ma ùn rispettanu micca e so funzioni di l'ecosistema. Un serviziu di ecosistema hè quellu chì a natura ci dà da u fattu simplice di stà in equilibriu è armunia. Per esempiu, a funzione di assorbimentu di CO2 di l'arburi hè un serviziu di l'ecosistema.

In tuttu u pianeta ùn ci hè nisuna spezia chì pò campà sola senza esse liata à altre spezie. Ancu se e spezie sò solitarie, anu bisognu d'altre spezie per nutrisce o avè riparu. Sia in sistemi sia in predatore-preda o parassita-ospitante o mutualisimu, ecc. Hanu bisognu di a relazione trà vari esseri viventi.

Hè cusì chì si forma l'architettura di a biodiversità. Nunda ùn ci hè senza alcunu significatu, tuttu hà una ragione per esse. Dunque, hè impurtante di piglià in contu e relazioni trà l'esseri viventi per menziunà l'estinzione di l'ecosistemi.

Ci sò alcuni ecosistemi chì sò capaci di persiste un pocu megliu ancu se certe spezie sò perse. Ma hè vera chì ci sò spezie chì anu presenza hè fundamentale per u funziunamentu di u listessu è chì, senza elli, si collassa cumpletamente.

L'acelli è u so rolu

interazzione di l'esseri viventi

A maiò parte di l'acelli sò insectivori è un altru gruppu frugivore, chì si nutrisce di frutti carnosi, fiori, nettaru, polline o tuberi, è chì sò incaricati di sparghje e sementi attraversu e so fece o per regurgitazione. Questa azzione li rende vitali in l'ecosistemi per chì e piante si possinu sparghje per e zone.

Senza acelli, l'ecosistemi si collassanu cumpletamente, postu chì a so capacità di rigenerazione naturale seria seriamente influenzata. Ogni fattore chì intervene in a perdita di funziunalità biologica mette in risicu u bilanciu. Per esempiu, i lupi sò in Sierra Morena, ma ùn anu micca una funzione ecologica in l'ecosistema.

E spezie frugivore chì anu bisognu di larghe gamme seranu affettate se a furesta diventa frammentata. Se a quantità lucale o l'abbundanza di acelli frugivori diminuisce assai forte, u prucessu di dispersione di a pianta crolla, i frutti maturi sò secchi in questu o manghjati da i roditori, l'erbivori uccidenu a piantina è ùn ci hè un prucessu efficace di dispersione di e sementi.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.