L'energia nucleare hè a più sicura

l'energia nucleare hè a più sicura di tutte

Quandu parlemu di tutti i tippi di energia chì esistenu, discurremu di quali sò i più efficienti, i più faciuli da estrarre, quelli chì anu u più grande putere energeticu è, naturalmente, chì hè u più sicuru. Ancu s'ellu hè contru à tuttu ciò chì si crede finu, l'energia a più sicura chì esiste oghje hè nucleare.

Cumu pò esse veru? Dopu l'incidentu di Chernobyl in u 1986 cunnisciutu cum'è a più grande catastrofe nucleare di a storia è l'ultimu accidente in Fukushima in u 2011, tramindui liati à l'energia nucleare, hè difficiule di crede chì st'energia sia a più sicura di tutte e esiste nant'à u nostru pianeta. Tuttavia, vi presenteremu l'evidenza empirica chì hè cusì. Vulete sapè perchè l'energia nucleare hè a più sicura di tutte?

Pruduzione di energia è sviluppu ecunomicu

l'energia nucleare hè largamente rifiutata in u mondu

In u sviluppu ecunomicu di un paese, a produzzione è u cunsumu d'energia sò cumpunenti fundamentali per migliurà u livellu di vita in generale. Ancu se a produzzione energetica ùn hè micca solu ligata à effetti pusitivi, postu chì ponu ancu cunduce à risultati negativi per a salute. Per esempiu, a produzzione energetica pò esse attribuita à fatalità è malatie gravi. In questa parte includemu possibili incidenti in l'estrazione di materie prime, e fasi di trasfurmazioni è di produzione è pussibile contaminazione.

L'ubbiettivu presentatu da a cumunità scientifica hè di pudè pruduce energia cù u minimu impattu nantu à a salute è l'ambiente. Per fà quessa, chì tippu d'energia duvemu sfruttà? Facemu un paragone trà e energie più aduprate in u mondu cume carbone, petroliu, gas naturale, biomasse è energia nucleare. In u 2014, Queste fonti energetiche rappresentavanu guasi u 96% di a pupulazione energetica di u mondu.

Sicurezza energetica

alti livelli di radioattività danneghjanu a salute umana à longu andà

Ci hè dui marchi di tempu fundamentali per pudè quantificà è classificà e morti o u periculu putenziale in a pruduzzione d'energia. Basatu annantu à queste variabili, u gradu di periculu chì l'estrazione di un tipu d'energia o l'altru hà, sia per l'omu sia per l'ambiente, pò esse stabilitu.

U primu quadru di tempu hè à cortu andà o generaziunali. Si tratta di morti chì sò in relazione cù accidenti in a fase di estrazione, trasfurmazione o pruduzzione di e fonti d'energia. In quantu à l'ambiente, l'impatti di l'inquinamentu ch'elli anu annantu à l'aria durante a so pruduzzione, trasportu è combustione sò analizati.

U secondu quadru hè l'impattu à longu andà o intergenerazionale cum'è e calamità cum'è Cernobil o l'effetti di u cambiamentu climaticu.

Analizendu i risultati ottenuti da i morti causati da a pulluzione di l'aria è di l'accidenti, si vede cumu e morte relative à a pulluzione di l'aria sò duminanti. In u casu di u carbone, oliu è gasu, rapprisentanu più di 99% di i morti.

L'energia nucleare hè quella chì genera u menu di morti in a so pruduzzione

Numaru di morti causate da a generazione di i sfarenti tippi d'energia

Quantità chjave di diossidu di zolfaru è d'ossidi di azotu sò prisenti in l'energia estratta da e centrale elettriche à carbone. Sti gasi sò precursori di l'ozone è di l'inquinamentu particulatu chì pò avè un impattu annantu à a salute umana, ancu à basse concentrazioni. Queste particule sò presenti in u sviluppu di malatie respiratorie è cardiovascolari.

Analizà e morti relative à l'energia nucleare, vedemu chì ci sò 442 volte menu morti in quantu à u carbone per unità di energia. Ci hè da nutà chì ste figure tenenu contu ancu di e morti stimate da u cancheru à causa di l'esposizione radioattiva da a produzzione d'energia nucleare.

Gestione di i rifiuti nucleari

i rifiuti nucleari anu una gestione cumplicata

U periculu massimu di l'energia nucleare à longu andà hè cosa fà è cumu gestisce i rifiuti nucleari. Hè propiu una sfida à gestisce questi rifiuti radioattivi, postu chì per parechji anni continueranu à emette grandi quantità di radiazioni. Stu periodu di preoccupazione per i rifiuti si stende da 10.000 à 1 milione d'anni. Dunque, dividemu i residui in trè categorie: risidui bassi, intermedii è d'altu livellu. A capacità chì esiste per trattà livelli bassi è intermedi di residui hè spessu bè stabilita. I rifiuti di bassu livellu ponu esse compactati in modu sicuru, inceneriti è sepolti à una prufundità bassa. I rifiuti di livellu intermediu, chì cuntenenu quantità più elevate di radioattività, anu da esse prutetti in bitume prima di esse eliminati.

A sfida principia quandu ci vole à gestisce i rifiuti di altu livellu. L'affari diventanu troppu cumplicati, postu chì a lunga vita utile è a grande quantità di radioattività in u combustibile nucleare significanu chì i rifiuti ùn devenu micca solu esse prutetti currettamente, ma ancu esse in un ambiente stabile per un milione d'anni. Cumu truvate un locu stabile per tene i rifiuti per un milione d'anni? Ciò chì hè normalmente fattu hè di cunservà questi residui in un magazzinu geologicu prufondu. A difficultà di questu risiede in a ricerca di lochi geologichi prufondi induve pò esse conservatu in modu stabile è ùn inquina micca u so circondu. Inoltre, ùn deve micca pone un periculu per a salute umana. Ci vole à tene à mente chì si parla di un periudu di un milione d'anni è di lochi geologichi, quantunque stabile ch'elli sianu, anu fluttuazioni di temperatura è di livelli d'acqua, ciò chì ne face micca stabile per tantu tempu.

Morti causate da u cambiamentu climaticu

Effetti intergeneraziunali di u cambiamentu climaticu cum'è l'aumentu di u livellu di u mare

Cum'è l'accennatu prima, a produzzione energetica ùn hà micca solu effetti à cortu andà nantu à a salute in relazione à l'accidenti è l'inquinamentu. Hà ancu impatti à longu andà o intergeneraziunali nantu à a salute umana è l'ambiente. Unu di l'effetti à longu andà più cunnisciuti di a produzzione energetica hè u riscaldamentu climaticu. L'impatti i più pronunziati di stu riscaldamentu climaticu sò i cambiamenti climatichi chì producenu cundizioni climatichi estremi, una crescita di a frequenza è di l'intensità di l'eventi climatichi estremi, una crescita di u livellu di u mare, una riduzione di e risorse d'acqua dolce, una resa più bassa di a cultura, ecc. Questu altera tutti l'ecosistemi di u mondu è gira i tavuli.

Hè assai difficiule d'attribuisce e morte à u cambiamentu climaticu, postu chì, essendu à longu andà, hè più cumplessu di mette in relazione. Tuttavia, a crescita di e morti causata da e onde di calore più intense è frequenti hè evidente, è questi sò stati causati da u cambiamentu climaticu.

Per riferisce e morti da u cambiamentu climaticu à a produzzione energetica, adupremu l'intensità energetica di u carbonu, chì misura i grammi di diossidu di carbonu (CO2) emessi in a produzzione di un kilowatt-ora di energia (gCO2e per kWh). Utilizendu questu indicatore, si pò suppone chì e fonti d'energia cù una intensità di carbone più alta averanu un impattu più grande nantu à i tassi di mortalità da u cambiamentu climaticu per un livellu datu di pruduzzione d'energia.

E fonti di energia più insicure à cortu andà sò ancu insicure à longu andà. À u cuntrariu, e energie più sicure in a generazione attuale sò ancu più sicure in e generazioni future. L'oliu è u carbone anu elevati tassi di mortalità sia à breve sia à longu andà, in più di esse responsabili di l'inquinamentu di l'aria. Tuttavia, l'energia nucleare è a biomassa sò menu intensive in carbonu, circa 83 è 55 volte più bassu di u carbone per esse esatti, rispettivamente.

Dunque, l'energia nucleare hè più bassa in a mortalità à cortu è à longu andà in relazione à a produzzione d'energia. Hè calculatu chì finu à 1,8 milioni di morti per l'inquinamentu di l'aria evitati trà u 1971 è u 2009 per via di a produzzione energetica cù centrali nucleari invece di alternative dispunibili.

Cunclusioni nantu à a sicurezza energetica

Disastru di Cernobil in u 1986

Cernobil 30 anni dopu l'accidentu nucleare

Quandu si tratta di sicurezza energetica in u campu nucleare, si ponenu quistioni cum'è: quanti sò morti per via di l'incidenti nucleari in Chernobyl è Fukushima? In riassuntu: E stime varianu ma u numeru di morti da Chernobyl hè probabile chì sia in decine di migliaia. Per Fukushima, si prevede chì a maggior parte di i morti sianu relativi à u stress induttu da u prucessu di evacuazione (nantu à 1600 morti) piuttostu chè à una esposizione diretta à a radiazione.

Ci vole à tene à mente chì sti dui eventi sò autònomi ancu se i so impatti sò stati grandi. Tuttavia, tenendu contu di tutti questi anni, u numeru di morti per questi dui incidenti hè assai inferiore à tutte e persone chì sò morte per l'inquinamentu atmosfericu da altre fonti d'energia cum'è u petroliu è u carbone. L'Organizazione Mundiale di a Salute stima chì 3 milioni morenu ogni annu da inquinamentu di l'ambiente è 4,3 milioni da inquinamentu di l'aria interiore.

Questu hà una cuntruversa in a percepzione di u populu, perchè l'avvenimenti di Chernobyl è Fukushima sò stati cunnisciuti disastri in u mondu è i tituli di ghjurnali per un bellu pezzu. Tuttavia, e morti per l'inquinamentu di l'aria diventanu sempre silenziose è nimu ùn cunnosce e so ripercussioni in tale dettu.

u disastru fukushima hè accadutu in u 2011

Incidente nucleare di Fukushima

Basatu nantu à e cifre attuali è storiche per e morti relative à l'energia, l'energia nucleare pare avè causatu di gran parte u minimu dannu di e fonti d'energia maiò d'oghje. Questa realità empirica hè largamente in cuntrastu cù e percezioni publiche, induve u sustegnu publicu per l'energia nucleare hè spessu bassu per via di prublemi di sicurezza.

U sustegnu publicu per a produzzione di energie rinnovabili hè assai più forte ch'è per i combustibili fossili. A nostra transizione glubale versu i sistemi di energie rinnuvevuli serà un prucessu chì richiede assai tempu, un periodu allargatu durante u quale duvemu piglià decisioni impurtanti nantu à e fonti di generazione di energia. A sicurezza di e nostre fonti d'energia duveria esse una cunsiderazione impurtante in a cuncezzione di e vie di transizione chì vulemu piglià.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

2 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Cesar Zavaleta dijo

    Hè una energia pulita assai benefica è menu inquinante paragunatu à (carbone, gasu è petroliu) hà a percentuale più bassa di morti umane 442 volte menu in raportu à u carbone è u petroliu per unità di energia tenendu contu di l'accidenti di Fukushima è Chernobyl. A cosa periculosa hè cumu trattà i rifiuti nucleari in modu responsabile perchè questi rifiuti continueranu à emette grandi quantità di radiazioni per parechji anni (10000 à 1 milione d'anni) i più periculosi sò i rifiuti d'altu livellu chì per a sicurezza deve esse messu in lochi geologichi stabile.

  2.   Rana dijo

    Grazie, aiutu u mo amicu di e Canarie in u so travagliu cù Bombe Nucleari.