Cyclalg ottiene i primi 12 kg di biomassa da microalge

schema

I tecnichi di u dipartimentu di Biomasse di u cena (Centru Naziunale di l'Energia Rinnovabile), durante u primu semestru di 2017 sò stati capaci di realizà u prugettu ("Cyclalg") di cultura microalgae in e facilità di a seconda generazione Centru di Biocarburanti o megliu cunnisciutu cum'è CB2G, tuttu da i protokolli di cultivazioni sviluppati in Neiker-Tecnalia, Istitutu Bascu per a Ricerca è u Sviluppu Agricolu.

In questu prughjettu sò stati uttenuti i primi 12 kg di biomasse fresca di microalge cun risultati più alti di quelli previsti in termini di concentrazione di solidi è di cuntenutu lipidicu, cun un valore superiore à u 50% di quest'ultimu.

Durante tuttu stu tempu d'investigazione, u valutazione di l'oliu estrattu di microalga cultivata, realizata da u cumpagnu di u prugettu, Qatar-CRITT, per a produzzione di biodiesel.

Inoltre, una sucietà dedicata à u settore di i biocarburanti hè attualmente incaricata di pruvà o prova a qualità di stu biodiesel uttenutu, è ancu valutà appellu prubabile chì stu pruduttu possa avè per u settore industriale.

U prugettu Cyclalg hè finanzatu da u Programma Operativu di Cooperazione Territoriale Spagna-Francia-Andorra, POCTEFA, durante u 2014-2020.

Objettivi di u prugettu

El ughjettivu principale Cyclalg hè quellu di sviluppà è validà vari prucessi tecnologichi cumpletamente destinatu à implementà l'ottenimentu di biodiesel per via di a cultura di microalge cum'è avete digià verificatu.

In listessu modu, in più di Cener è Neiker-Tencalia (chì hè statu u coordinatore di u prugettu), a Fundazione Tecnalia, AIN (Navarra Industry Association), Catar-CRITT (Centre d'Application et de Transfromation des AgroRessources) è Apesa (Association pour l 'Environnement et la Sécurite en Aquitaine) fanno parte del consorzio Cyclalg.

U 18 è u 19 di lugliu, l'ultima riunione di tutti i partenarii si hè tenuta à u sediu di Cener in Sarrigurren (Navarra), questu hè u terzu meeting di seguitu di u prugettu.

In questa maghjina pudete vede i partenarii di u prughjettu chì stanu in Cener durante quelli ghjorni di riunione.

cena

Durante questi dui ghjorni, i participanti, da una parte, anu spartutu è analizà cunghjuntamente i risultati uttenuti è, invece, ghjunghjenu à u accordu di l'azzioni necessarie per avanzà in l'esekzione di e prossime attività pianificate.

Soluzioni innuvative

Cyclalg cuntribuisce cù soluzioni innovatrici per avanzà in u sviluppu di fonti alternative di energia rinnovabile, favurendu cusì u sustenibilità ecunomica di u prucessu glubale di ottenimentu di biodiesel da microalge è ancu di u sustenibilità ambientale.

U caratteru innovatore di Cyclalg hè dunque basatu annantu à u avvicinamentu à una biorefineria di microalge. In listessu modu, ùn hè micca limitatu solu à u so usu cum'è sistema energeticu pruduttivu, ma piuttostu cerca prugressate a vostra sustenibilità.

Rializà questu ultimu grazie à usu di biomasse attraversu l'alga in modu integrale, uttenendu cusì un vastu spettru di bioprodutti chì pò avè un valore cummerciale per i sfarenti settori ecunomichi di u territoriu POCTEFA, cum'è: i cosmetichi, fertilizanti, settore di l'alimentazione animale, frà altri, è l'industria chimica, in particulare per l'adesivi è i polioli.

Tuttavia, l'approcciu innovativu di Cyclalg hè sustenutu da esse basatu nantu à mudellu di ecunumia circulare per u prucessu, perseguendu cusì u efficienza massima di risorse digià adupratu, sempre cù u scopu di ghjunghje à u paradigma zero waste, rispettendu cusì l'ambiente è in modu efficace.

Stu prughjettu serà sviluppatu per 3 anni cun un budget di 1,4 milioni d'euros, di i quali 65% di u dittu bugettu hè cofinanzatu da u FEDER, vale à dì, da u Fondu Europeu di Sviluppu Regiunale, attraversu u prugramma Interreg VA Spagna-Francia-Andorra (POCTEFA 2014-2020).

travagliu di laburatoriu

U fattu chì u biodiesel pò esse uttenutu da microalge cultivate significa un grandu passu per a produzzione d'energia alternativa, in questu casu biomasa, lascendu da parte o almenu riducendu in un certu modu i territorii lasciati per cultivà certi tipi di colture cum'è a canna da zuccheru cumuna è lascialli per l'agricultura.

 


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.