Benefici è contraindicazioni di l'acquacultura -I-

Acquacultura

Di fronte à l'impoverimentu di u a biodiversità marinu, perchè ùn ricorre micca à l'acquacultura? A maiò parte di u salmone cummercializatu in Germania vene da u aquaculture. Tuttavia, sta pratica hà gravi inconvenienti, l'addivatori spessu ricorrenu à a droga è l'acqua hè inquinata da i rifiuti organichi. Malgradu tuttu, certi esperti sò cunvinti chì e splutazioni d'acquacultura ùn serianu micca solu un mezu per prutege l'oceani, ma ancu un modu per nutre a pupulazione. pupulazione mundiale in costante crescita.

Una fonte di proteine

In u aduprà humana, u pesciu hè a prima surghjente mundiale di proteine, davanti à u pollame è u porcu. In fattu, oghje permette à u 17% di l'esseri umani di copre l'essenziale di i so bisogni di proteine. In 10 à 15 anni, a dumanda si serà multiplicata per 2. Senza acquacultura, hè impussibile di risponde à u bisogni prutetta di una pupulazione in crescita. L'acquacultura hè veramente assai più vantaghjosa ch'è l'allevu di porci o di bestiame, perchè i pesci è altri urganismi marini si nutrenu menu di i pesci. animali terrestre.

Per pruduce un chilò di vacca per esempiu, ci vole 15 volte di più manghjà chè per pruduce un chilò di carpa. U pesciu in realtà cunsuma menu energia chè i pesci. animali terrestre, È questu per duie ragioni. Da una parte, sò animali di sangue fretu, a so temperatura interna si adatta assai bè à quella di l'ambiente induve campanu. È d'altra parte, muvassi in un ambiente acquaticu richiede pocu sforzu.

Unu in dui pesci vene da l'acquacultura

Sicondu l'Organizazione di l'Alimentazione è l'Agricultura di e Nazioni Unite, a metà di i pesci chì a facenu oghje nantu à i nostri piatti ùn sò micca pesci salvatichi. Tuttavia, l'impurtanza di aquaculture differisce da paese à paese. In Europa centrale, cum'è in Germania, i pesci salvatichi sò i più ricercati. Tuttavia, in Cina, l'acquacultura hè una tradizione seculare chì data di a prima addomesticazione di i pesci. tende. Finu à oghje, a Cina hè senza dubbitu u primu paese in sta sucietale, furnendu guasi dui terzi di a pruduzzione mundiale di pesciu mundiale di aquaculture.

Una pratica sempre più criticata da l'ambientalisti

Cum'è a acuiCultura à misura chì si sviluppa, suscita sempre più critiche da parte di l'ambientalisti, perchè hà aggravatu u prublema di a pesca eccessiva invece di risolve lu. Infatti, a maiò parte di e spezie d'incubazione sò carnivore, è si nutriscenu d'altre spezie chì si piscanu medio naturale. L'acquacultura di u tonu hè a più catastrofica, perchè à u cuntrariu di i salmoni, sta spezia ùn si pò micca riproduce in cattività. L'agricultori catturanu dunque i giovani tonni salvatichi è li nutriscenu u pesciu caru chjappu in mare. Chjuditi in gabbie, i tunini ùn anu micca pussibilità di ripruducesi.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.